Per il diciannovesimo anno la FEE Italia (Foundation for environmental education) assegna al Comune, il riconoscimento per la qualità dei territori costieri di Pioppi e di Acciaroli.
La cerimonia di attribuzione della Bandiera si è svolta oggi, 16 maggio, a Roma nella sala conferenze del Ministero dei Trasporti.
Ancora una volta sono stati premiati gli sforzi dell’amministrazione comunale per la tutela dell’ambiente e del mare, per potenziare e qualificare lo sviluppo turistico, i servizi, la salvaguardia del litorale costiero.
Il riconoscimento testimonia il lavoro svolto in sinergia tra l’ente comunale, gli operatori economici e del turismo che, da anni, si impegnano per garantire un’immagine positiva del nostro territorio. La conferma del riconoscimento è motivo di soddisfazione ed è anche uno stimolo a proseguire sulla strada dello sviluppo sostenibile del territorio e della salvaguardia dell’ambiente.
Numerosi i requisiti richiesti per potersi fregiare della Bandiera Blu, primo fra tutti la qualità delle acque. Vengono poi presi in esame aspetti legati alla sicurezza, alle gestione dei rifiuti (il Comune di Pollica ha raggiunto nel corso del 2006 una percentuale del 47% di raccolta differenziata e di oltre il 54% nei primi mesi del 2007), alle infrastrutture, all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Share →